Difficoltà da parte dei fornitori nella consegna dei prodotti per la protezione dalle infezioni (guanti, camici) possono causare ritardi nelle consegne o quantità limitate. Alternative sono in gran parte disponibili. Vi ringraziamo per la vostra comprensione.
Publicare logo
Chiamateci 00 51 484 65 14+
Scrivi e-mail

#incontinenza: incontinenza in età avanzata

L’incontinenza urinaria in età avanzata è un sintomo comune e fastidioso. Molte persone perdono fiducia in se stesse e non ne parlano. Ma perché?

Nell’era moderna si dà molta importanza alla pulizia e all’igiene, ai bambini si insegna a essere puliti fin da piccoli. Parlare della propria perdita di controllo sulle funzioni vescicali o intestinali è più difficile che parlare di altri problemi, come quello della mobilità.

L’incontinenza urinaria è presente in tutte le fasce d’età, ma in età avanzata è molto diffusa e può creare difficoltà alla persona nella vita di ogni giorno.

Perché sempre più persone in età avanzata soffrono di incontinenza?

L’incontinenza non è una malattia ma un sintomo che diventa più frequente in età avanzata e che spesso può risultare molto fastidioso. 

Cause

Le cause per una disfunzione vescicale in età avanzata possono essere diverse. Alterazioni del sistema nervoso centrale o della vescica stessa o pavimento pelvico debole rientrano nel normale processo di invecchiamento. Anche molte malattie come ad es. il diabete, insieme a un danno al sistema nervoso, possono causare alterazioni nella vescica.

Quali misure possono essere utili?

Informazioni tempestive su eventuali terapie, presidi medici adeguati e anche medicinali possono aiutare. Solo così l’incontinenza in età avanzata può essere riconosciuta come un problema sociale ed è possibile trovare rimedi. Altre misure di ausilio sono esercizi della vescica e programmare le visite alla toilette, esercizi per il pavimento pelvico e uso di presidi medici adatti.

Consigli per la quotidianità

  • Non limitare le quantità di liquidi assunti, può comportare ulteriori problemi
  • Postura eretta
  • Quando si tossisce e si starnutisce restare diritti e voltarsi lateralmente con tutto il corpo
  • Portare pesi tenendoli accostati al corpo

Alla toilette 

  • Non avere fretta e sedere in posizione eretta
  • Non spingere
  • Dopo aver urinato tendere la muscolatura del pavimento pelvico

Scoprite nel nostro shop online i prodotti per la cura dell’incontinenza.

 

03.02.2020

Vi offriamo una consulenza competente e gratuita.

Sophie Eggenberger_280px w.jpg
Sophie Eggenberger
Responsabile Digital Marketing
Chiamateci
00 51 484 65 14+
Scrivi e-mail

Richiedete un appuntamento per una consulenza

Richiedete ora un appuntamento per i nostri servizi e prodotti.